Latest Entries »

Il camaleonte.

L’Amore è uno sconosciuto che conosci poche volte nella vita… Arriva quando non vuoi, quando non te lo aspetti, si nasconde come un camaleonte, adattandosi perfettamente, non ha sesso, né religione, non ha età, né colore della pelle. Ti avvolge e sconvolge, ti mette al primo posto anche se sei il numero due… Ti […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2016/02/13/il-camaleonte/

Il mio compleanno

Oggi è il mio compleanno!!! Dovrei tracciare un bilancio, dovrei pensare a ciò che ho fatto e a quello che farò…  Niente di tutto questo, oggi sono mia, oggi godo appieno del mio tempo, tutto ciò che ho fatto è passato,oggi è presente. Una mia amica mi ha mandato un messaggio di auguri in cui […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2016/01/21/il-mio-compleanno/

Buon anno

Anche quest’anno volge al termine, tra poche ore molti calici saranno avvicinati e il tintinnio di tanti “cin cin” accompagneranno con entusiasmo l’entrata del nuovo anno. Speranze e promesse, sorrisi veri e fasulli e tanti abbracci che dureranno 60 secondi oppure 60 minuti, magari 60 anni, perché si sa che a capodanno si è più […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/12/31/buon-anno/

Ti attendo

Sai Anima ti aspetto sempre in molti modi; Ti ho aspettato come si aspetta un dono, un miracolo, come la vita che nasce e cresce… Ti attendo come una carezza,  ti aspetto cercando su un foglio bianco parole d’amore  scritte per me. Ti aspetto in un abbraccio, nel sorgere del sole fino al suo tramonto… […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/12/29/ti-attendo/

L’anniversario

E poi c’è quella emozione che non ti aspetti, è travestita da regalo e nascosta tra i rami di un albero addobbato… E può capitare che vieni invitata a guardare bene tra quei rami, perché è risaputo che gli alberi nascondono molte cose di cui tu non sei a conoscenza… E quando poi trovato […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/12/27/lanniversario/

Oggi.

In quel tempo… Era una mattina inquieta di dicembre quando hai fatto quella promessa d’inverno dicendo: “ti porterò via con me, la tua casa sono io. Eppure sembra solo ieri che senza un apparente motivo ti parlai di me senza conoscerti. La verità vera fu che ti riconobbi subito dopo quel bacio, che porto legato alle mie […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/12/16/oggi/

Sempre

Ieri Oggi Domani Sempre… Ti fidi di me? Profondamente! #noviolenza #fermailbastardo Sfogliatella  Foto web

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/11/25/sempre/

Love

In un mondo in cui si condivide ormai solo virtualmente, leggere questo articolo mi ha lasciato senza parole.Lo condivido con voi “virtualmente” con la stessa domanda che mi sono fatta io: Lo avresti fatto anche tu? http://www.lastampa.it/2013/01/20/edizioni/verbania/lascio-il-mio-posto-a-chi-ha-famiglia-rinuncia-al-trapianto-e-muore-pURBPRkQgzLJYNE0KhnyRJ/pagina.html Sfogliatella

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/10/28/love/

Il peccato.

Mi sono innamorata di te perché era la cosa più giusta da fare. Ho respirato inspirando a fondo l’amore che nasceva dalle parole scritte. Mi sono nutrita di sogno, diventando avida… e peccando ho desiderato… Pelle nuda, lingua umida, mani calde, giochi leciti e carezze intense, profumi e sapori di noi. Sono innamorata di te, […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/09/26/il-peccato/

Ama me.

Amo in questo giorno che nasce, nel chiarore di un alba timida che nasconde le ultime stelle. Voglio amare con il sole alto nel cielo… Sempre amerò in quei pomeriggi lunghi e brevi come le stagioni che si susseguono velocemente, regalandomi attimi meravigliosi. Vorrò amare nel giorno che finisce, perdendomi in quella stessa bellezza di […]

https://sfogliatellablog.wordpress.com/2015/09/03/ama-me/

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Viaggiare passeggiando

Blog di passeggiate in montagna

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

c'è una filo di nostalgia che si allinea su tutta la linea del collo e mi estingue la parola / intanto ansimo

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

L'autore spocchioso

Chi non salta un lettore è, è.. chi non salta un editore è, è..

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

agoresblog

Ogni pensiero è libertà

angolo del pensiero sparso

voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

patrizia angelozzi

SCRITTURE NUDE